Arrivo
Partenza

Prosecco

Prosecco Superiore di Valdobbiadene e Conegliano

Il territorio fa la differenza

In un calice di Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore troviamo la qualità di un territorio, ma anche la bellezza e la cultura di luoghi che hanno molto da raccontare.

La storia del Prosecco è una storia antica, legata al territorio. Aromi e sapori che nascono dalla perfetta combinazione tra un microclima dolce e un terreno antichissimo, originatosi dal sollevamento di fondali marini.

Il territorio del Prosecco si estende nella fascia collinare della provincia di Treviso, compresa fra le cittadine di Conegliano e Valdobbiadene. Un insieme di catene collinari che dalla pianura si susseguono fino alle Prealpi. Se Conegliano è considerata il centro culturale della zona del Prosecco e sede della Scuola Enologica e delle istituzioni di ricerca, Valdobbiadene, che ogni anno ospita la Mostra Nazionale dello Spumante, ne costituisce il cuore produttivo. 

Il Conegliano Valdobbiadene nasce solo qui, in quest’area unica per microclima e composizione dei terreni, l’eleganza, la freschezza, la vitalità delle sue bollicine, sono il piacevole finale di questo territorio originale e unico, capace di distinguersi per le sue forme fisiche e geografiche.

Le piante sono curate a mano, delicatamente, per la natura ostica dei terreni: scoscesi, ripidi, inaccessibili ai mezzi meccanici. Sono coltivate con fatica fino ad altezze di 500 metri, su pendenze che possono arrivare al 70%.

I vini quindi si caratterizzano per profumi intensi, sentori di glicine e fi ori bianchi, frutta matura e note tropicali, pesca, albicocca, e un leggero tono di agrumi come sottofondo.

Le aziende spumantische sono oltre cento, il che fa del comprensorio di Conegliano-Valdobbiadene il più importante distretto enologico italiano specializzato nella produzione di spumante con metodo Charmat.

Il clima del comprensorio collinare, insieme alle caratteristiche dei terreni e alle esposizioni prevalentemente meridionali dei versanti, rende questa zona particolarmente adatta alla viticoltura. Un clima piacevole, tanto che storicamente i nobili veneziani amavano trascorrere l'estate in questi luoghi per sfuggire all'afa lagunare.

Hotel Diana, centralissimo a Valdobbiadene, rappresenta il punto di partenza ideale per tutti i percorsi di scoperta del territorio. Molto vantaggiose, inoltre, le convenzioni con le cantine per assaggi e visite.

 

La superiorità Garantita. 

Dall’estate 2009, a 40 anni dal riconoscimento di Denominazione di Origine Controllata, avvenuto nel 1969, il Prosecco prodotto a Conegliano Valdobbiadene ha ricevuto la DOCG, divenendo così il 44° vino a Denominazione di Origine Controllata e Garantita d’Italia. Per Conegliano Valdobbiadene la G di garanzia è molto più di una semplice lettera: è il riconoscimento di un lavoro di anni per raggiungere una qualità eccellente in ogni fase della lavorazione e della produzione. Il contrassegno dello Stato, la cosiddetta fascetta, che appone su ogni bottiglia un sigillo numerato, rende rintracciabile la bottiglia in ogni momento. In questo modo il consumatore può risalire in alla storia di quel vino. 

Welcome to the heart of Prosecco

Welcome to Valdobbiadene